Autorità dell'Ambito Territoriale Ottimale di Mantova

L'Azienda Speciale "Ufficio d'Ambito" per l'organizzazione ed attuazione del Servizio Idrico Integrato della provincia di Mantova

L'Azienda Speciale "Ufficio d'Ambito" della Provincia di Mantova, si è formalmente costituita con Deliberazione di Consiglio Provinciale n. 58 del 21/12/2011 ai sensi della Legge Regione Lombardia n. 21/2010.

Quale ente strumentale della Provincia di Mantova, eredita l'esercizio delle funzioni già di competenza dell'Autorità d'Ambito costituita nella forma del Consorzio di enti pubblici.

L'Ufficio di Ambito individua le politiche e le strategie volte ad organizzare ed attuare il servizio idrico integrato nell'Ambito Territoriale Ottimale della provincia di Mantova.


Novità sul sito

Proposta di Revisione del Piano d'Ambito

Proposta di Regolamento di Fognatura


Autorizzazioni allo Scarico di Acque Reflue Industriali in Fognatura

Nuove Disposizioni Normative

Alla luce dell’evoluzione normativa relativa sia ai provvedimenti autorizzativi in campo ambientale, sia alle modalità di gestione dei procedimenti amministrativi, si ritiene utile fornire alcune delucidazioni in merito.

Attualmente l’Autorizzazione allo scarico in fognatura dei reflui derivanti da attività produttiva non viene più rilasciata con provvedimento esclusivo di questo Ente, tranne in alcuni casi particolari previsti dalle norme in vigore.

Di norma, pertanto, il titolo abilitativo allo scarico in fognatura, espresso come nulla osta da parte di questo Ente viene incluso nel provvedimento unico finale rilasciato dall’Autorità competente, come nel caso dell’Autorizzazione Unica Ambientale (c.d. A.U.A. introdotta con il D.P.R. 13/03/2013 n.59) oppure dell’Autorizzazione Unica rilasciata ai sensi dell’art.208 del D.L.vo 152/2006 che sono di competenza della Provincia di Mantova.

Inoltre, le varie norme relative al procedimento amministrativo approvate in questi ultimi anni e tuttora in divenire, hanno rivisto le modalità di presentazione e gestione delle istanze di competenza della P.A.. Tra le tante novità spiccano l’introduzione del procedimento amministrativo telematico il quale, coerentemente, esige la presentazione di istanze corredate da documenti informatici e il nuovo ruolo degli S.U.A.P.. A questi ultimi, in particolare, va sempre chiesto quali procedimenti possono ricevere e con quali modalità.

Con Deliberazione di Giunta Regionale n. 3827 del 14/07/2015 (pubblicata sul BURL Serie Ordinaria n. 30 del 20/07/2015), Regione Lombardia ha definito un Tariffario Regionale relativo ai procedimenti attinenti il rilascio, la modifica sostanziale o il rinnovo delle Autorizzazioni Uniche Ambientali (A.U.A.).

Pertanto, per quanto riguarda il pagamento degli uneri istruttori di competenza dell'Ufficio d'Ambito di Mantova, si riportano i seguenti riferimenti:

Bonifico sul Conto dell'Azienda Speciale Ufficio d'Ambito di Mantova presso la "Banca Popolare di Sondrio - Filiale di Mantova di Corso Vittorio Emanuele II, 154"

Codice IBAN IT 42 D056 9611 5000 0001 7000 X74 con causale: "Rimborso Spese Istruttoria Ditta - Nome Ditta "

Premesso quanto sopra, per ulteriori informazioni e per la modulistica, accedere al collegamento "Autorizzazioni allo Scarico".

 

Questo sito utilizza cookies tecnici e analytics e consente l'invio di cookies di terze parti. Proseguendo con la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies. Maggiori informazioni.

Accetto i cookies da questo sito.